per il Coni e Malagò «lo Yoga diventa sport»

 

per il Coni e Malagò «lo Yoga diventa sport»

Giovanni Malagò presidente del Coni conferma:
«lo Yoga diventa Sport e dopo l’estate sarà riconosciuta come disciplina sportiva”

Dopo un lungo anno di lavoro, l’attesa è finita, lo Yoga si appresta quindi ad entrare nell’alveo delle discipline sportive riconosciute dal Coni.
Ad annunciarlo è stato lo stesso presidente del Comitato olimpico nazionale, Giovanni Malagò, in occasione di un incontro informale a Roma:
“Stiamo effettuando i controlli necessari anche con il Cio ma posso affermare che dopo l’estate lo Yoga sarà riconosciuta come disciplina sportiva”.

Come vi avevamo anticipato tempo addietro nel nostro articolo del 14/6/2017 tutto questo permetterà quindi agli EPS Enti di Promozione Sociale  che operano come tramite (Asc, Libertas, Csen, Aics, Uisp, Msp, Asi, ecc), ma anche all’ APS Free Yoga, di poter continuare ad affiliare e gestire un grosso pacchetto di ASD associazioni sportive, centri yoga e di insegnanti, istruttori, operatori attivi nel settore in tutta Italia.

Ovviamente noi crediamo che il vero Yoga con la Y maiuscola non sia di nessuno e tanto meno si possa ridurlo ad un semplice sport. Sappiamo che il vero Yoga deve essere libero perchè al di sopra di tutto, ma in questa società  in cui è diventato necessario normare alcuni aspetti per coloro che esercitano e insegnano lo yoga con la y minuscola, potrebbe essere un passo utile.
Se insegnanti e praticanti comprenderanno che il Coni non ha inventato lo Yoga e non ne dispone interamente, se il Coni, gli Eps ed ogni altra figura in causa contribuirà ad una maggior professionalità, qualità ed etica nel settore allora sarà un piccolo passo avanti …

Si apriranno comunque nuovi scenari per Essere Yoga e Benessere di Alassio e per Free Yoga in tutta Italia !

A breve avremo sicuramente nuovi sviluppi …